Home / APPROFONDIMENTI / Ingredienti cosmetici coreani estivi: i sì e i no!

Ingredienti cosmetici coreani estivi: i sì e i no!

Ingredienti cosmetici coreani estivi: i sì e i no!

Ingredienti cosmetici: quali principi attivi non usare in estate

Vediamo come organizzare la nostra skincare estiva, quali principi attivi evitare e quali cercare nei cosmetici coreani per aiutare la nostra pelle a rimanere in salute, contrastando sole e caldo.

Tra gli ingredienti presenti nei cosmetici da evitare gli esfolianti chimici

NO a:

  • AHA/BHA
  • acido glicolico
  • acido salicilico
  • vitamina C ( vitamina molto instabile termolabile e fotosensibile)
  • oli essenziali fotosensibilizzanti

Soprattutto in cosmetici che rimangono sulla pelle, quelli che vanno risciacquati vanno bene però attenzione sempre a non far tirare la pelle, pena la perdità di elasticità.

Sì a:

Esfolianti tipo dischetti Whamisa che poi si risciacquano, ma sempre e solo di sera.

Preferire l’esfoliazione granulare; è preparatoria per una pelle più levigata che priva di cellule morte, si abbronzerà in maniera più uniforme. Oppure delle maschere wash-off purificanti, lenitive, idratanti e illuminanti.

Ovviamente  NO il giorno stesso o il giorno prima di esporsima almeno una settimana prima e sempre di sera.

Evitare gli Oli essenziali tra gli ingredienti cosmetici

Qui l’elenco dei fotosensibili:

Achillea, Anice, Angelica, Arancio, Bergamotto, Limone ,Mandarino e tutti gli oli essenziali ricavati dagli agrumi, Carota, Cumino,  Finocchio (tutti i tipi), Petit-grain, Prezzemolo, Ruta, Salvia, Verbena, Lavanda (lavandula Angustifolia)

Nei prodotti cosmetici ci sono bassissime percentuali di oli essenziali, Whamisa addirittura usa l’olio essenziale di bergamotto purificato e quindi senza Furocumarine, che non dà sensibilità, pertanto se avete dei cosmetici con Oli essenziali preferite l’uso di sera  e mai prima di passare le vostre giornate al sole.

Altra cosa: per gli oli in cui sono disciolte concentrazioni più elevate di Oli essenziali (l’olio per esempio di girasole veicola gli oli essenziali che non si usano MAI e dico MAI puri sulla pelle):

Oli per il viso che contengono oli essenziali sono:

  • Urang Brightening Blue è ok, lenitivo e antiossidante,
  • Vitamin (contiene olio essenziale di lavanda che è fotosensibilizzante) e
  • Glow ( contiene olio di mandarino fotosensibilizzante)

NO: ne consiglio l’uso solo in autunno/inverno, quindi se già lo state usando nella vostra skincare, riponetelo al buio ben chiuso e riprendetelo a ottobre!

Tra gli ingredienti cosmetici anche la Bava di lumaca, è fotosensibile?

Non completamente, contiene una bassissima percentuale di acido glicolico che potrebbe seccare la pelle già provata dal sole e dal sudore che la disidrata e che è un acido fotosensibile.

Quindi, anche per evitare che la pelle si secchi troppo, meglio evitare in piena estate creme o sieri con alte percentuali di bava di lumaca che è invece perfetta nei cambi di stagione.

L’emulsione di Skin79 avendo una bassa percentuale di bava di lumaca bilanciata da ginseng e particelle d’oro, può essere usata anche di giorno. Dopo, a seguire, sempre la protezione solare.

La protezione solare nei cosmetici

Scegliere le protezioni solari con SPF alto, anche le bb cream vanno bene, ce ne sono di ottime così come il cushion di Yadah che ha SPF50, perfetto per un ritocco anche durante la giornata, perchè sappiamo che la protezione solare va ripetuta almeno ogni 3 ore se si sta all’aria aperta e sotto il sole.

Ingredienti cosmetici sì

Niacinamide, ovvero la vitamina B3 o PP, contrasta le macchie, stimola la produzione di elastina e la sintesi delle ceramidi, regola il sebo e leviga la pelle che diventa più luminosa e uniforme, come ad esempio la maschera wash-off Snow white Milky Pack di Secret Key che ne contiene in alte percentuali.

Moltissimi cosmetici coreani contengono la niavìcinamide, dalla essence alla crema idratante, cercatela nell’inci per avere una pelle più compatta e radiosa.

Usare le Mist: al posto della essence in estate si può usare la versione spray da nebulizzare anche durante la giornata, le essence mist rinfrescano e apportano la giusta idratazione, la pelle in estate si disidrata, inoltre è molto importante anche mantenere bassa la temperatura se la pelle si scalda.

Mantenere la pelle fresca è un altro trucchetto per evitare arrossamenti, irritazioni e perdita di elasticità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *